Privacy Center

Spotify utilizza i dati personali per creare la migliore esperienza di ascolto. Ulteriori informazioni sui diritti sui dati.

  • Informazioni sulla privacy in Spotify
  • Quali dati personali raccogliamo
  • Perché raccogliamo dati personali
  • Modalità di protezione dei dati personali
  • Modalità di condivisione/trasferimento dei dati personali
  • Diritti sui dati personali
  • Controllo dei dati
  • Le nostre informative
  • Contatti

Informazioni sulla privacy in Spotify

Noi di Spotify desideriamo offrire la migliore esperienza possibile. A tale scopo, utilizziamo determinati dati sull'utente per fornire il servizio Spotify personalizzato e sviluppare la migliore piattaforma audio per i nostri ascoltatori e creator. Ci impegniamo anche a proteggere la privacy e la sicurezza dei dati. Per ulteriori informazioni, consultare le seguenti risorse sulla privacy.

  1. Il Privacy Center è un pratico hub che illustra gli elementi chiave della nostra Informativa sulla privacy: i dati che raccogliamo, il modo in cui li utilizziamo e li proteggiamo, nonché i diritti e i controlli a disposizione dell'utente rispetto a tali dati.
  2. La nostra Informativa sulla privacy completa contiene tutti i dettagli importanti. 
  3. Le nostre pagine di Assistenza Spotify relative a Privacy e Sicurezza forniscono un ulteriore supporto e risposte alle domande frequenti.
  4. Se occorre ulteriore assistenza, è possibile contattarci.

Quali dati personali raccoglie Spotify sull'utente?

È molto importante per noi che l'utente comprenda quali dati personali raccogliamo su di lui, come li raccogliamo e perché sono necessari.

Raccogliamo i dati personali dell'utente nei seguenti modi:

  1. Dati personali raccolti al momento dell'iscrizione al Servizio Spotify o dell'aggiornamento dell'account: - vengono raccolti per creare l'account Spotify e di conseguenza poter utilizzare il Servizio Spotify. Sono inclusi i Dati utente e i dati dell'indirizzo di recapito, come descritto in modo più dettagliato nella Sezione 3 della nostra Informativa sulla privacy.
  2. Dati personali raccolti attraverso l'utilizzo del Servizio Spotify: quando si utilizza o si accede al Servizio Spotify, raccogliamo dati personali sulle azioni eseguite dall'utente. Sono inclusi i brani riprodotti e le playlist create. Questa è la categoria Dati relativi all'utilizzo, contenuta nella Sezione 3 della nostra Informativa sulla privacy.
  3. Dati personali che l'utente può scegliere di fornirci: di tanto in tanto, l'utente può anche fornirci altri dati personali o l'autorizzazione a raccoglierli, ad esempio per fornirgli ulteriori elementi o funzionalità. Questi includono dati vocali, dati di pagamento e acquisto, nonché dati relativi a concorsi, sondaggi e lotterie contenuti nella Sezione 3 della nostra Informativa sulla privacy.
  4. Dati personali che raccogliamo da terzi: se l'utente si iscrive a Spotify utilizzando un altro servizio o connette l'account Spotify a un'applicazione, servizio o dispositivo di terzi, riceveremo i dati dell'utente tramite detti terzi. Potremmo inoltre ricevere i dati dell'utente da fornitori di servizi tecnici, partner di pagamento e partner pubblicitari e di marketing. Per ulteriori dettagli, vedere la Sezione 3 dell'Informativa sulla privacy.

Perché Spotify raccoglie e utilizza questi dati personali?

Raccogliamo e utilizziamo i dati personali dell'utente per i seguenti motivi:

  • per fornire il Servizio Spotify personalizzato
  • per comprendere, diagnosticare, risolvere e correggere i problemi relativi al Servizio Spotify
  • per valutare e sviluppare nuove funzioni, tecnologie e miglioramenti al Servizio Spotify
  • per scopi di marketing, promozionali e pubblicitari
  • per adempiere agli obblighi legali e alle richieste delle autorità preposte all'applicazione della legge
  • per adempiere agli obblighi contrattuali con terzi, ad esempio i nostri accordi con i proprietari di contenuti presenti sul Servizio Spotify, e intraprendere azioni adeguate comprendenti segnalazioni di violazione della proprietà intellettuale e di contenuti inappropriati
  • per far valere, esercitare o difendere un diritto in sede legale
  • per effettuare pianificazioni, report e previsioni aziendali
  • per elaborare il pagamento dell'utente
  • per rilevare e prevenire frodi, compresi pagamenti fraudolenti e uso fraudolento del Servizio Spotify
  • per effettuare ricerche, concorsi, sondaggi e lotterie

Per ulteriori informazioni sui motivi per cui Spotify utilizza i dati personali dell'utente e sulla relativa base giuridica, consultare la Sezione 4 della nostra Informativa sulla privacy.

In che modo Spotify protegge i dati personali?

Ci impegniamo a proteggere i dati personali dei nostri utenti. Adottiamo misure tecniche e organizzative adeguate per proteggere la sicurezza dei dati personali. Tuttavia, va tenuto presente che nessun sistema è completamente sicuro.

Abbiamo attuato diverse tutele in materia di pseudonimizzazione, crittografia, accesso e conservazione per premunirci contro l'accesso non autorizzato e la conservazione non necessaria dei dati personali nei nostri sistemi.

Per proteggere il proprio account, invitiamo l'utente a:

  • utilizzare una password complessa univoca per il proprio account Spotify
  • non condividere mai la propria password con nessuno
  • limitare l'accesso al proprio computer e al proprio browser
  • disconnettersi una volta terminato l'utilizzo del Servizio Spotify su un dispositivo condiviso
  • leggere ulteriori dettagli sulla protezione del proprio account

Per ulteriori dettagli, consultare la Sezione 8 della nostra Informativa sulla privacy.

In che modo Spotify condivide/trasferisce i dati personali?

Nello svolgimento delle attività descritte nella nostra Informativa sulla privacy, Spotify condivide i dati personali dell'utente a livello internazionale con società del gruppo Spotify, subappaltatori e partner. Essi possono trattare i dati dell'utente in Paesi le cui leggi in materia di protezione dei dati non sono considerate rigide come le leggi dell'UE o le leggi applicabili nel luogo di residenza dell'utente. Ad esempio, potrebbero non riconoscere all'utente gli stessi diritti sui suoi dati.

Ogni volta che trasferiamo dati personali a livello internazionale, utilizziamo strumenti per:

  • assicurarci che il trasferimento dei dati sia conforme alla legge applicabile
  • contribuire a garantire ai dati dell'utente lo stesso livello di protezione di cui godono nell'UE

Consultare la Sezione 7 della nostra Informativa sulla privacy per ulteriori dettagli sui meccanismi di protezione utilizzati per il trasferimento dei dati personali a livello internazionale.

Diritti sui dati personali

L'utente può essere consapevole del fatto che le leggi sulla privacy, incluso il Regolamento generale sulla protezione dei dati, o "GDPR", conferiscono alle persone dei diritti sui loro dati personali. Questi sono descritti di seguito.

Accesso ai dati personali

L'utente ha il diritto di informarsi sui dati personali da noi trattati e richiedere l'accesso a essi.

Aggiornamento dei dati personali

L'utente ha il diritto di richiedere la modifica o l'aggiornamento dei dati personali in caso di inesattezza o incompletezza.

Limitazione dell'utilizzo dei dati personali

L'utente ha il diritto di richiederci di interrompere temporaneamente o definitivamente il trattamento di tutti o di alcuni dei dati personali.

Opposizione all'utilizzo dei dati personali

L'utente ha il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali in qualsiasi momento, per motivi relativi alla propria situazione particolare.

Opposizione al marketing diretto

L'utente ha il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali per finalità di marketing diretto.

Opposizione al processo decisionale automatizzato

L'utente ha il diritto di non essere soggetto a una decisione basata esclusivamente su un processo decisionale automatizzato, anche in materia di profilazione, qualora la decisione abbia un effetto giuridico sull'utente o comporti un effetto altrettanto significativo.

Portabilità dei dati personali

L'utente ha il diritto di richiedere una copia dei propri dati personali in formato elettronico e richiedere che i dati personali siano trasmessi a terzi.

Cancellazione dei dati personali

L'utente ha il diritto di richiederci la cancellazione definitiva dei dati personali.

Come esercitare i propri diritti

Accesso: Per richiedere una copia dei propri dati personali a Spotify, visitare il proprio account Impostazioni sulla privacy. Qui è possibile scaricare automaticamente molti dei dati personali e scoprire come richiedere ulteriori informazioni.

Rettifica: È possibile modificare i dati utente nella sezione "Modifica profilo" del proprio account.

Cancellazione:

  1. È possibile rimuovere i contenuti audio dal proprio profilo selezionando i contenuti pertinenti e scegliendo di rimuoverli. Ad esempio, è possibile rimuovere playlist dal profilo o un brano da una playlist.
  2. Per richiedere la cancellazione di altri dati personali da Spotify, consultare la nostra pagina di assistenza.

Altri diritti dell'utente: È possibile contattare direttamente Spotify per esercitare i propri diritti, in qualsiasi momento.

Dov'è possibile controllare quali dati personali vengono utilizzati da Spotify?

  1. Pagina Impostazioni sulla privacy: - consente di controllare alcune delle categorie di dati personali dell'utente che trattiamo, gli annunci personalizzati che visualizza e ascolta su Spotify, nonché accedere ai dati personali tramite un pulsante con il quale potrà scaricare i suoi dati.
  2. Pagina Impostazioni di notifica: - consente di scegliere quali comunicazioni ricevere da Spotify, gestire i dati personali disponibili al pubblico e impostare le preferenze di condivisione.
  3. Impostazioni (desktop e dispositivi mobili): - consentono di controllare alcuni aspetti del servizio Spotify, ad esempio "Social" e "Contenuti espliciti".

Per ulteriori informazioni su come controllare i dati personali, consultare diritti sui dati e impostazioni sulla privacy.

Contatti

Per qualsiasi domanda o dubbio su questa pagina, contattare il nostro Responsabile della protezione dei dati in una delle seguenti modalità: