Informativa sulla privacy Spotify

in vigore dal 25 maggio 2018

1 Introduzione
2 Informazioni sull'Informativa
3 Diritti e preferenze: scelta e controllo dell'utente
4 Modalità di raccolta dei dati personali
5 Dati personali che vengono raccolti
6 Finalità dell'utilizzo dei dati personali
7 Condivisione dei dati personali
8 Conservazione ed eliminazione dei dati
9 Trasferimento ad altri paesi
10 Collegamenti
11 Salvaguardia dei dati
12 Bambini
13 Modifiche all'Informativa sulla privacy
14 Contatti

1. Introduzione

Grazie per aver scelto Spotify.

Desideriamo offrire ai nostri utenti la migliore esperienza possibile affinché possano apprezzare il nostro servizio oggi, domani e in futuro. Per farlo dobbiamo comprendere le abitudini di ascolto degli utenti in modo da offrire loro un servizio eccezionale e appositamente personalizzato. Ciò premesso, la privacy e la sicurezza dei dati personali dell'utente sono e saranno sempre una delle nostre maggiori priorità. Desideriamo pertanto spiegare in modo trasparente come e perché raccogliamo, memorizziamo, condividiamo e utilizziamo i dati personali dell'utente, oltre a illustrare i controlli e le scelte che egli può esercitare su quando e come condividere i dati personali.

Questo è il nostro obiettivo, e nella presente Informativa sulla privacy ("Informativa") spiegheremo in dettaglio cosa intendiamo.

2. Informazioni sull'Informativa

La presente Informativa illustra i dettagli essenziali relativi alla relazione dei dati personali dell'utente con Spotify AB. Le disposizioni della presente Informativa si riferiscono a tutti i servizi di Spotify e a eventuali servizi correlati (di seguito "Servizio Spotify"). I termini che regolano l'utilizzo del Servizio Spotify sono definiti nei nostri Termini e condizioni d'uso (di seguito "Termini e condizioni d'uso").

Occasionalmente, possiamo sviluppare nuovi servizi oppure offrirne di aggiuntivi. Qualora l'introduzione di questi servizi nuovi o aggiuntivi dovesse comportare una modifica del modo in cui raccogliamo o trattiamo i dati personali dell'utente, verranno fornite ulteriori spiegazioni e termini o condizioni aggiuntivi. Se non diversamente specificato, quando introduciamo tali servizi nuovi o aggiuntivi, essi rientreranno nell'ambito di applicazione della presente Informativa.

Lo scopo di questa Informativa è quello di:

  1. assicurarci che gli utenti comprendano quali dati personali raccogliamo su di lui, le ragioni per cui li raccogliamo e utilizziamo e con chi li condividiamo;
  2. spiegare il modo in cui utilizziamo i dati personali che l'utente condivide con noi al fine di offrire una straordinaria esperienza quando utilizzano il servizio Spotify e
  3. illustrare i diritti e le scelte dell'utente in relazione ai dati personali che raccogliamo e trattiamo su di esso e come tuteleremo la sua privacy.

Ci auguriamo che ciò contribuisca a illustrare i nostri impegni in materia di privacy. Per ulteriori chiarimenti sui termini utilizzati in questa Informativa, è possibile visitare il nostro Privacy Center su spotify.com. Per informazioni su come contattarci in caso di domande o dubbi, consultare la Sezione 14 'Contatti' di seguito; in caso di disaccordo con il contenuto della presente Informativa sulla privacy, si ricordi che è a discrezione dell'utente utilizzare il Servizio Spotify.

3. Diritti e preferenze: scelta e controllo dell'utente

L'utente potrebbe essere a conoscenza del fatto che una nuova legge dell'Unione Europea, denominata "Regolamento generale sulla protezione dei dati o "GDPR" (General Data Protection Regulation), conferisce determinati diritti alle persone fisiche in relazione ai loro dati personali. Abbiamo pertanto implementato ulteriori controlli di trasparenza e accesso nel nostro Privacy Center e nelle impostazioni sulla privacy per aiutare gli utenti a godere di tali diritti. Nella misura in cui sono disponibili e ad eccezione di quanto disposto dalla legge vigente, i diritti concessi sono i seguenti:

  • diritto di accesso: il diritto di essere informati e di richiedere l'accesso ai dati personali trattati che riguardano l'utente (comunemente nota come "richiesta di accesso all'interessato");
  • diritto di rettifica: il diritto di richiedere la modifica o l'aggiornamento dei dati personali dell'utente in caso di inesattezza o incompletezza;
  • diritto di cancellazione: il diritto di richiederci la cancellazione definitiva dei dati personali;
  • diritto di limitazione: il diritto di richiederci di interrompere temporaneamente o definitivamente il trattamento di tutti o di alcuni dei dati personali dell'utente;
  • diritto di opposizione:
    • diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali per motivi connessi alla situazione specifica dell'utente;
    • il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali per finalità di marketing diretto;
  • diritto di portabilità dei dati: diritto di richiedere una copia dei propri dati personali in formato elettronico e il diritto di trasmettere tali dati personali per utilizzarli nell'ambito del servizio di altri;
  • diritto di non essere soggetti a un processo decisionale automatizzato: il diritto di non essere soggetti a una decisione basata esclusivamente su un processo decisionale automatizzato, anche in materia di profilazione, qualora la decisione abbia un effetto giuridico sull'utente o comporti un effetto altrettanto significativo.

Per consentire all'utente di esercitare tali diritti agevolmente e di registrare le proprie preferenze in relazione alle modalità di utilizzo dei dati personali da parte di Spotify, è possibile accedere alle seguenti impostazioni tramite la pagina Impostazioni account:

  • Impostazioni privacy consente di controllare alcune delle categorie di dati personali che trattiamo, di accedere ai dati personali tramite il pulsante "Download my Data" e include un link al Privacy Center su spotify.com dove è possibile ottenere maggiori informazioni su come Spotify utilizza i dati personali e quali sono i diritti dell'utente;
  • Impostazioni di notifica - consente di scegliere quali comunicazioni ricevere da Spotify, gestire i dati personali pubblicamente disponibili e impostare le preferenze di condivisione.

Il Privacy Center consente di controllare il modo in cui Spotify elabora i dati personali degli utenti. Fornisce informazioni su ciò che accade quando si modificano le impostazioni nella pagina Impostazioni account e su come disattivare la ricezione di determinati messaggi da Spotify. Se inviamo all'utente messaggi di marketing elettronici basati sul consenso dell'utente o altrimenti consentiti dalle normative vigenti, l'utente potrà, in qualsiasi momento, revocare tale consenso o manifestare la propria opposizione ("opt-out") senza incorrere in alcun costo. I messaggi di marketing elettronico ricevuti da Spotify (ad es. quelli inviati via e-mail) includeranno anche un meccanismo di rinuncia all'interno del messaggio stesso (ad es. un link di revoca dell'iscrizione nelle e-mail che inviamo agli utenti).

Per saperne di più sui diritti relativi al Regolamento generale sulla protezione dei dati sopra descritti e sulle modalità di controllo che offriamo a tutti gli utenti di Spotify in relazione a tali diritti, consultare la sezione dedicata ai diritti dell'utente nel Privacy Center. Per qualsiasi domanda sulla privacy, sui diritti o su come esercitarli, contattare il nostro Garante della protezione dei dati utilizzando il modulo "Contact Us" disponibile nel Privacy Center. Risponderemo alle richieste dell'utente entro un periodo di tempo ragionevole previa verifica dell' identità di chi abbia effettuato la richiesta. In caso di insoddisfazione circa il modo in cui utilizziamo i dati personali, è possibile contattare anche l'autorità svedese per la protezione dei dati (Datainspektionen) o l'autorità locale per la protezione dei dati e presentare un reclamo in merito.

4. Modalità di raccolta dei dati personali

Raccogliamo i dati personali dell'utente nei seguenti modi:

  1. al momento dell'iscrizione al Servizio Spotify: quando l'utente si iscrive al Servizio Spotify, raccogliamo alcuni dati personali che consentono di utilizzare tale servizio, quali indirizzo e-mail, data di nascita, sesso e paese.
  2. Attraverso l'utilizzo del Servizio Spotify: quando si utilizza il servizio Spotify, raccogliamo dati personali relativi all'utilizzo del servizio, come ad esempio i brani riprodotti e le playlist create.
  3. Dati personali raccolti che ci consentono di fornire ulteriori elementi/funzionalità: di tanto in tanto, l'utente può anche fornirci ulteriori dati personali o darci il permesso di raccogliere ulteriori dati personali, ad esempio per fornirgli ulteriori elementi o funzionalità. Come spiegato di seguito (vedere Dati musicali volontari), non raccogliamo foto, posizione precisa del dispositivo mobile, dati vocali o contatti dal dispositivo senza il previo consenso dell'utente. L'utente avrà sempre la possibilità di cambiare idea e revocare il consenso in qualsiasi momento.
  4. Da terzi: riceveremo dati personali sull'utente e sulla sua attività da terzi, inclusi inserzionisti e partner con cui lavoriamo per fornire il Servizio Spotify (vedere la Sezione 7 "Condivisione dei dati personali" di seguito). Utilizzeremo questi dati personali solo se l'utente avrà acconsentito alla condivisione dei dati da parte di terzi o di Spotify, o qualora Spotify abbia un interesse legittimo a utilizzare i dati personali per fornire all'utente il Servizio Spotify.

Utilizziamo informazioni anonime e aggregate per scopi che includono il collaudo dei nostri sistemi IT, la ricerca, l'analisi dei dati, la creazione di modelli di marketing e promozione, il miglioramento del Servizio Spotify e lo sviluppo di nuove funzionalità all'interno del Servizio Spotify.

5.Dati personali che vengono raccolti

Nelle tabelle che seguono sono indicate le categorie di dati personali che raccogliamo e utilizziamo:

Dati personali raccolti al momento dell'iscrizione al Servizio Spotify

Categorie di dati personali Descrizione della categoria
Dati di registrazione account Si tratta dei dati personali forniti dall'utente o raccolti da noi per consentire l'iscrizione e l'utilizzo del Servizio Spotify. Sono inclusi l'indirizzo e-mail, la data di nascita, il sesso, il codice postale e il paese.

Alcuni dei dati personali che chiediamo di fornire sono necessari per creare un account. L'utente ha inoltre la possibilità di fornirci ulteriori dati personali al fine di rendere il proprio account più personalizzato.

I dati personali specifici che raccogliamo dipendono dal tipo di piano di abbonamento al Servizio Spotify sottoscritto e dal fatto che l'utente utilizzi o meno un servizio di terzi (come definito nei Termini e condizioni d'uso, ad esempio Facebook) per accedere e utilizzare il Servizio Spotify. Se si utilizza un Servizio di terzi per creare un account, riceveremo i dati personali tramite tale Servizio di terzi, ma solo quando l'utente ha espresso il proprio consenso alla condivisione dei dati personali con noi.

Dati personali raccolti attraverso l'utilizzo del Servizio Spotify

Categorie di dati personali Descrizione della categoria
Dati di utilizzo del Servizio Spotify Si tratta dei dati personali che vengono raccolti sull'utente nel momento in cui utilizza il Servizio Spotify; possono essere inclusi:
  • Informazioni sul tipo di piano del Servizio Spotify.
  • Informazioni sulle interazioni dell'utente con il Servizio Spotify, comprendenti data e ora delle eventuali richieste effettuate, brani ascoltati, playlist create, contenuti video visionati e interazioni con altri utenti di Spotify. Tali informazioni possono anche comprendere dati relativi all'utilizzo di Applicazioni di terzi e alla pubblicità ricevuta.
  • Contenuto utente (come definito nei Termini e condizioni d'uso pubblicati su Spotify, inclusi i messaggi inviati e/o ricevuti tramite Spotify e le interazioni con il Servizio clienti Spotify.
  • Dati tecnici che possono includere informazioni sugli URL, dati dei cookie, indirizzo IP dell'utente, tipi di dispositivi utilizzati per accedere o connettersi al Servizio Spotify, ID dispositivo univoci, attributi, tipo di connessione di rete (ad es. WiFi, 3G, LTE, Bluetooth) e provider, prestazioni di rete e dispositivo, tipo di browser, lingua, informazioni che consentono la gestione dei diritti digitali, sistema operativo e versione dell'applicazione Spotify. Ulteriori dettagli sui dati tecnici da noi elaborati sono disponibili nella nostra Informativa sui cookie.
  • I dati dei sensori mobili generati dai movimenti o dall'orientamento (ad es. accelerometro o giroscopio) necessari per fornire specifiche funzionalità del Servizio Spotify.

Dati personali raccolti con la sua autorizzazione che ci consentono di fornire ulteriori elementi/funzionalità

Categorie di dati personali Descrizione della categoria
Dati mobili forniti volontariamente Oltre ai dati mobili che raccogliamo per fornire il Servizio Spotify (descritto sopra), l'utente ha anche la possibilità di esprimere il proprio consenso alla raccolta di ulteriori dati personali dal proprio dispositivo mobile per consentirci di fornire elementi/funzionalità che migliorino l'esperienza del Servizio Spotify.

Non accederemo in alcun caso ai dati personali sotto elencati senza aver prima ottenuto il consenso da parte dell'utente:
  • foto personali: se l'utente ci autorizza ad accedere alle foto o alla fotocamera, accederemo solo alle immagini che l'utente sceglie di condividere con noi e ai metadati relativi a tali immagini, ad esempio il tipo di file e la dimensione dell'immagine. Non eseguiremo in alcun caso la scansione né importeremo la libreria di foto o il rullino dell'utente.
  • Posizione precisa del dispositivo mobile: se l'utente ci autorizza ad accedere alla sua posizione precisa, potremo accedere al GPS o al Bluetooth per fornire funzionalità sensibili alla posizione nel Servizio Spotify. Si noti che ciò non include l'indirizzo IP dell'utente. Utilizziamo l'indirizzo IP dell'utente per stabilire una posizione approssimativa, ad esempio il paese in cui l'utente si trova per rispettare gli accordi di licenza..
  • Dati vocali: se l'utente ci concede l'autorizzazione, potremo accedere ai comandi vocali acquisiti tramite il microfono del dispositivo per interagire con il Servizio Spotify con la voce dell'utente. Si ricorda che sarà sempre possibile disattivare la funzione microfono.
  • I contatti dell'utente: se l'utente ci autorizza ad accedere ai contatti, potremo accedere ai singoli contatti memorizzati sul dispositivo per aiutare l'utente a trovare gli amici che utilizzano Spotify.
Dati di pagamento Ci riserviamo il diritto di raccogliere tali dati personali se l'utente si iscrive a un periodo di prova o acquista uno dei nostri abbonamenti a pagamento, come definito nei Termini e condizioni d'uso, oppure se effettua altri acquisti tramite il Servizio Spotify. I dati personali esatti raccolti varieranno a seconda del metodo di pagamento (ad es. direttamente tramite l'operatore di telefonia mobile o tramite fattura), ma comprenderanno informazioni quali:
  • nome;
  • data di nascita;
  • tipo di carta di credito o di debito, data di scadenza e alcune delle cifre del numero di carta;
  • codice postale;
  • numero di cellulare;
  • dettagli della cronologia delle transazioni;
se si decide di pagare con fattura, forniremo i dati personali alle società di elaborazione dei pagamenti per consentire loro di completare un controllo della solvibilità e di inviare le fatture.
Dati su concorsi, sondaggi e lotterie Questi dati personali vengono utilizzati per consentire all'utente di iscriversi e partecipare a questo tipo di promozioni. I dati personali esatti raccolti varieranno a seconda della promozione.
Dati di marketing Questi dati personali vengono utilizzati per consentire a Spotify e ai suoi partner/fornitori di servizi di inviare comunicazioni di marketing:
  • tramite e-mail,
  • durante l'utilizzo del Servizio Spotify e/o
  • direttamente da terzi.

Per saperne di più sui dati personali raccolti e sul controllo di cui dispone in relazione alle comunicazioni di marketing che si riceveranno, consultare il Privacy Center su spotify.com.

6. Finalità dell'utilizzo dei dati personali

Quando l'utente utilizza o interagisce con il Servizio Spotify, vengono utilizzate svariate tecnologie per l'elaborazione dei dati personali raccolti per vari motivi. Nella tabella che segue sono indicate le finalità del trattamento dei dati personali, le relative norme di legge su cui ci basiamo per poter trattare legalmente i dati personali e le categorie di dati personali (indicati al Paragrafo 5 "Dati personali che vengono raccolti) utilizzate a tali scopi:

.
Descrizione dei motivi per cui Spotify elabora i dati personali ("finalità del trattamento") Norme di legge per le finalità di trattamento Categorie di dati personali utilizzati da Spotify per le finalità di trattamento
Per erogare, personalizzare e migliorare l'esperienza rispetto al Servizio Spotify e altri servizi e prodotti offerti da Spotify, ad esempio fornendo contenuti personalizzati o localizzati, oltre a raccomandazioni, funzionalità e pubblicità all'interno o all'esterno del Servizio Spotify (anche per prodotti e servizi di terzi).
  • Esecuzione di un contratto
  • Interessi legittimi
  • Dati di registrazione account
  • Dati di utilizzo del servizio
Per comprendere in che modo l'utente acceda e utilizzi il Servizio Spotify per garantire la funzionalità tecnica del Servizio Spotify, sviluppare nuovi prodotti e servizi e analizzare l'utilizzo del Servizio Spotify, compresa l'interazione con applicazioni, pubblicità, prodotti e servizi resi disponibili, collegati a o offerti tramite il Servizio Spotify.
  • Esecuzione di un contratto
  • Interessi legittimi
  • Dati di registrazione account
  • Dati di utilizzo del servizio
Per comunicare con l'utente per scopi connessi al Servizio Spotify.
  • Esecuzione di un contratto
  • Interessi legittimi
  • Dati di registrazione account
  • Dati di utilizzo del servizio
Per elaborare il pagamento al fine di prevenire o rilevare frodi, compresi pagamenti fraudolenti e uso fraudolento del Servizio Spotify.
  • Esecuzione di un contratto
  • Adempimenti di obblighi di legge
  • Interessi legittimi
  • Dati di pagamento
Per comunicare con l'utente, direttamente o attraverso uno dei nostri partner, per:
  • marketing,
  • ricerca,
  • partecipazione a concorsi, sondaggi e lotterie,
  • finalità promozionali,
tramite e-mail, notifiche o altri messaggi, in conformità con le autorizzazioni eventualmente comunicateci (ad esempio tramite la pagina Impostazioni account).
  • Consenso
  • Interessi legittimi
  • Dati relativi a concorsi, sondaggi e lotterie
  • Dati di marketing
Per fornire all'utente funzionalità, informazioni, pubblicità o altri contenuti basati sulla sua posizione specifica.
  • Consenso
  • Dati mobili forniti volontariamente

Per ulteriori informazioni sul test comparativo che Spotify si è impegnata a effettuare per giustificare il suo ricorso al fondamento giuridico dell'interesse legittimo ai sensi del GDPR, si veda la Sezione 14 "Contatti" per dettagli su come contattarci.

7. Condivisione dei dati personali

Abbiamo definito le categorie di destinatari dei dati personali raccolti o generati attraverso l'utilizzo del Servizio Spotify.

Informazioni pubblicamente disponibili

I seguenti dati personali saranno sempre disponibili al pubblico sul Servizio Spotify: nome e/o nome utente, foto del profilo, persone seguite dall'utente e persone che seguono l'utente sul Servizio Spotify, artisti ascoltati di recente e playlist pubbliche.

Dati personali che si può decidere di condividere

I seguenti dati personali saranno condivisi con le categorie di destinatari indicate nella tabella seguente solo se: + l'utente deciderà di utilizzare una specifica funzionalità del Servizio Spotify qualora sia richiesta la condivisione di particolari dati personali per l'uso corretto della funzionalità del Servizio Spotify; oppure
+ l'utente ci autorizzerà a condividere i dati personali, ad esempio selezionando l'impostazione appropriata nel Servizio Spotify.

Categorie di dati destinatari Motivi per la condivisione
Applicazioni di terzi connesse all'account Spotify Se si connette l'account Spotify a un'applicazione di terzi, ad esempio a social network, piattaforme audio, televisive o automobilistiche, Spotify potrebbe condividere i Dati di utilizzo del Servizio al fine di poter effettuare la connessione all'account Spotify.
Applicazioni di terzi usate per accedere all'account Spotify Se si accede a un'applicazione di terzi utilizzando le credenziali dell'account Spotify, tale applicazione di terzi potrebbe avere accesso a determinati Dati di utilizzo del Servizio, quali le playlist, il contenuto salvato e le attività.

Prima di connettersi all'applicazione di terzi, si riceverà una notifica che indica quali dati personali saranno condivisi/accessibili a tale applicazione di terzi.
Community di supporto Quando si effettua la registrazione a un account di supporto Spotify nella Community di supporto Spotify, verrà richiesto di creare un nome utente specifico per la Community di supporto Spotify. Esso verrà mostrato pubblicamente a chiunque acceda alla Community di supporto Spotify insieme a qualsiasi domanda o commento inviato dall'utente.
Follower su Spotify Potrebbero anche esserci occasioni in cui si desidera che Spotify condivida determinati Dati di utilizzo del Servizio, segnatamente informazioni sull'uso che si fa di Spotify con altri utenti detti "follower su Spotify".

Ad esempio, quando si creano playlist, è possibile renderle visibili agli altri utenti del Servizio Spotify, ma è anche possibile rendere private le playlist in qualsiasi momento.
Artisti ed etichette discografiche È possibile chiederci di condividere i dati personali (come il proprio indirizzo e-mail) con artisti o etichette discografiche, o altri partner che potrebbero voler inviare direttamente notizie o offerte promozionali, ma è anche possibile revocare tale consenso in qualsiasi momento.

Per ulteriori spiegazioni sulla gestione delle notifiche, sulle informazioni pubblicamente disponibili e su ciò che si condivide con gli altri consultare la Sezione 3, Diritti e preferenze: scelta e controllo dell'utente della presente Informativa e il Privacy Center.

Informazioni che potremmo condividere

Categorie di dati destinatari Motivi per la condivisione
Fornitori di servizi e altri Ci avvaliamo inoltre di fornitori di servizi tecnici che potrebbero gestire l'infrastruttura tecnica necessaria per fornire il Servizio Spotify, in particolare di fornitori che ospitano, memorizzano, gestiscono e mantengono l'applicazione Spotify, il suo contenuto e i dati che elaboriamo.
Ci avvaliamo di fornitori di servizi tecnici per poter comunicare con l'utente come descritto nella Sezione 6 di questa Informativa.
Utilizziamo partner di marketing e pubblicità per mostrare contenuti più personalizzati oppure per comprendere meglio l'utilizzo del Servizio Spotify da parte dell'utente al fine di fornire un servizio migliore. Ci riserviamo inoltre il diritto di condividere i dati personali con alcuni partner commerciali e pubblicitari al fine di inviare comunicazioni promozionali su Spotify.
Partner di Spotify
  • Se si accede al Servizio Spotify tramite un'offerta ricevuta o acquistata da un terzo, ad esempio dal proprio operatore di rete mobile, condividiamo con tale terzo i dati personali relativi all'utilizzo del Servizio Spotify, ad esempio se e in che misura l'offerta sia stata sfruttata, se sia stato attivato un account Spotify o se il Servizio Spotify sia stato utilizzato attivamente.
  • In base alle modalità di registrazione al servizio Spotify (ad esempio tramite un servizio di terzi o un gestore di telefonia mobile), condividiamo il nome utente Spotify o altri dati di registrazione dell'account necessari per abilitare l'account.
  • Condividiamo inoltre i dati personali in formato pseudonimizzato con i nostri partner del settore discografico per aiutarli a capire in che modo il contenuto che ci concedono in licenza si stia comportando e per consentire all'utente di ascoltare contenuti in streaming tramite il Servizio Spotify.
  • Condividiamo inoltre i dati personali dell'utente in formato pseudonimizzato con partner di marketing che ci supportano nelle attività promozionali e con inserzionisti che ci permettono di offrire un servizio gratuito.
Ricercatori accademici Condivideremo i dati personali dell'utente per attività quali analisi statistiche e ricerche accademiche, ma solo in formato pseudonimizzato.
Altre società del gruppo Spotify Condivideremo i dati personali dell'utente con altre società del Gruppo Spotify per svolgere le nostre attività quotidiane e per consentirci di gestire e fornire il Servizio Spotify.
Autorità preposte all'applicazione della legge e alla protezione dei dati Condivideremo i dati personali dell'utente quando ritenessimo in buona fede che ciò sia necessario per ottemperare a un obbligo legale previsto dalla legge vigente o per rispondere a un valido procedimento legale, quale un mandato di perquisizione, un'ordinanza del tribunale o una citazione in giudizio.

Condivideremo i dati personali dell'utente anche quando in buona fede lo riterremo necessario per scopi nostri o di terzi relativi alla sicurezza nazionale, all'applicazione della legge, a controversie o indagini penali, alla tutela della sicurezza di qualsiasi persona o per prevenire decessi o infortuni imminenti, purché riteniamo che su tali interessi non prevalgano gli interessi dell'utente o i suoi diritti e le sue libertà fondamentali che richiedono la protezione dei dati personali.
Acquirenti della nostra attività Condivideremo i dati personali dell'utente qualora dovessimo vendere o condurre trattative per vendere la nostra attività ad acquirenti o potenziali acquirenti.

In tal caso, Spotify continuerà a garantire la riservatezza dei dati personali dell'utente e a darne comunicazione prima che questi vengano trasferiti all'acquirente o siano disciplinati da una diversa Informativa sulla privacy.

8. Conservazione e cancellazione dei dati

Conserviamo i dati personali dell'utente solo per il tempo necessario a fornirgli il Servizio Spotify e per scopi commerciali leciti ed essenziali, quali il mantenimento delle prestazioni del Servizio Spotify, l'adozione di decisioni commerciali basate sui dati in merito a nuove funzionalità e offerte, il rispetto dei nostri obblighi legali e la risoluzione di controversie. Conserviamo alcuni dati personali per tutto il tempo in cui l'utente fruisce del Servizio Spotify. Conserviamo, ad esempio, le playlist, la libreria dei brani e le informazioni sull'account.

Se richiesto dall'utente, cancelleremo o renderemo anonimi i dati personali dell'utente in modo che non lo identifichino più, a meno che la legge non lo consenta o non richieda la conservazione di determinati dati personali, compreso in circostanze simili alle seguente:

  • in caso di problemi irrisolti relativi all'account, come un mancato accredito sull'account o un reclamo o una controversia irrisolti, conserveremo i dati personali necessari fino a quando il problema non sarà risolto;
  • nel caso in cui ci venga richiesto di conservare i dati personali per adempiere ai nostri obblighi legali, fiscali, di revisione e contabili, conserveremo i dati personali necessari per il periodo richiesto dalla normativa vigente e/o
  • laddove necessario per i nostri legittimi interessi commerciali come la prevenzione delle frodi o per mantenere la sicurezza dei nostri utenti.

9. Trasferimento ad altri paesi

Spotify condivide i dati personali dell'utente a livello internazionale con altre società del Gruppo Spotify al fine di svolgere le attività specificate nella presente Informativa. Ciò include le società del Gruppo Spotify nei seguenti Paesi: Australia, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Hong Kong, Italia, Giappone, Lussemburgo, Messico, Paesi Bassi, Polonia, Regno Unito, Singapore, Spagna, Stati Uniti d'America, Svezia, Svizzera, Taiwan e Turchia. Spotify si riserva altresì il diritto di subappaltare l'elaborazione dei dati personali o di condividerli con terzi situati in paesi diversi dal paese di residenza dell'utente. I dati personali dell'utente potrebbero pertanto essere soggetti a leggi sulla privacy diverse da quelle del suo paese di residenza.

I dati personali raccolti all'interno dell'Unione Europea e in Svizzera potrebbero, ad esempio, essere trasferiti e trattati da terzi situati in un paese al di fuori dell'Unione Europea e della Svizzera. In tali casi, Spotify garantirà che il trasferimento dei dati personali avvenga in conformità con le leggi sulla privacy applicabili e, in particolare, che siano adottate misure contrattuali, tecniche e organizzative appropriate, quali le Clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE.

Per ulteriori dettagli sulle misure di sicurezza utilizzate per proteggere i dati personali dell'utente, vedere Sezione 11, "Salvaguardia dei dati" della presente Informativa.

10. Collegamenti

Potremmo visualizzare annunci pubblicitari di terzi e altri contenuti che rimandano a siti Web di terzi. Non possiamo controllare o essere ritenuti responsabili per le pratiche di privacy e per i contenuti di terzi. Se si fa clic su una pubblicità o un collegamento di terzi, tenere presente che si sta abbandonando il Servizio Spotify e che i dati personali forniti non saranno disciplinati dalla presente Informativa. Per informazioni sulle modalità di raccolta e trattamento dei dati personali, leggere l'Informativa sulla privacy di tali soggetti.

11. Salvaguardia dei dati

Ci impegniamo a proteggere i dati personali dei nostri utenti. Adottiamo misure tecniche e organizzative adeguate per proteggere la sicurezza dei dati personali dell'utente; si ricorda tuttavia che nessun sistema è mai completamente sicuro. Abbiamo implementato diverse procedure, tra cui quelle di pseudonimizzazione, crittografia, accesso e conservazione per premunirci contro l'accesso non autorizzato e la conservazione non necessaria dei dati personali nei nostri sistemi.

La password protegge l'account utente, quindi si consiglia di utilizzare una password univoca e forte, limitare l'accesso al computer e al browser ed effettuare il logout dopo aver utilizzato il Servizio Spotify.

12. Bambini

Il Servizio Spotify non è rivolto a bambini di età inferiore ai 13 anni. Tuttavia, in alcuni paesi, la legislazione locale prevede limiti di età più severi. Per ulteriori dettagli, consultare i nostri Termini e condizioni d'uso.

Non raccogliamo consapevolmente dati personali da bambini di età inferiore a 13 anni o al di sotto del limite di età consentito (di seguito "Limite di età"). Se non si raggiunge il limite di età, si prega di non utilizzare il Servizio Spotify e non fornirci alcun dato personale.

Se si è genitori di un bambino al di sotto del limite di età e si viene a conoscenza che il bambino ha fornito i propri dati personali a Spotify, contattare Spotify utilizzando il modulo di contatto sul Privacy Center, è possibile richiedere l'esercizio dei diritti in vigore specificati nella Sezione 3, "Diritti e preferenze: scelta e controllo dell'utente della presente Informativa. Qualora venissimo a sapere di aver raccolto i dati personali di un bambino di età inferiore ai 13 anni, adotteremo misure ragionevoli per cancellare tali dati personali. Questo potrebbe richiedere l'eliminazione dell'account Spotify per tale bambino.

13. Modifiche all'Informativa sulla privacy

Potremmo occasionalmente apportare modifiche a questa Informativa.

Quando apportiamo modifiche sostanziali a questa Informativa, provvederemo a fornire all'utente un avviso ben visibile, in base alle circostanze, ad esempio visualizzandolo all'interno del Servizio Spotify o inviandogli un'e-mail. Potremmo avvisare l'utente in anticipo.

Assicurarsi pertanto di leggere attentamente tali avvisi.

Per ulteriori informazioni sulla presente Informativa e su come Spotify utilizza i dati personali, visitare il Privacy Center su spotify.com.

14. Contatti

Grazie per aver letto la nostra Informativa sulla privacy. In caso di domande sulla presente Informativa, contattare il nostro Garante della privacy utilizzando il modulo " Contact Us " disponibile nel Privacy Center o scrivendoci al seguente indirizzo:

Spotify AB
Regeringsgatan 19
Stoccolma
111 53
Svezia

Spotify AB è il titolare del trattamento ai fini del trattamento dei dati personali ai sensi della presente Informativa.

Buon divertimento con Spotify!
© Spotify AB.